Come allenarti dopo i 40?

Davvero dopo i 40 il metabolismo rallenta ed è tutto declino?

Fino a poco tempo fa passati i 40 in palestra ci dedicava solo a tapis roulant o corsi di gruppo “soft”, con il terrore di faticare e sforzarsi eccessivamente. Il problema è che questi approcci non aiutano a contrastare i sintomi dell’invecchiamento e in particolare non fanno nulla per mantenere la muscolatura. 

Sfatiamo 3 miti:

Falso mito 1: Metabolismo lento

Dopo i 35-40 anni è fisiologico perdere massa muscolare (“sarcopenia”) e di conseguenza il corpo gestisce diversamente le calorie assunte mangiando ma è assolutamente possibile contrastare il fenomeno.

Infatti, muscoli e tessuto adiposo “fanno a gara” per accaparrarsi le calorie assunte col cibo ma l’organo adiposo è sempre ingordo e può immagazzinare senza limiti. 

Se il tuo fine è il dimagrimento, l’allenamento serve per affamare i muscoli così che siano loro a “vincere” le calorie assunte con i pasti, che andranno a riparare e ricostruire quanto danneggiato con l’allenamento.

Per questo l’esercizio fisico deve essere sufficientemente intenso.

Aquagym, ginnastica dolce, passeggiate e simili non danno stimoli adeguati!

E il dimagrimento? se segui una dieta leggermente meno calorica di quanto occorre per mantenere il peso stabile, con una buona quantità di proteine (che deve aumentare all’aumentare dell’età) il corpo intaccherà le riserve di grasso per sostenere le attività quotidiane.

Falso mito 2: fragilità

È proprio la mancanza di allenamento a renderti fragile! 

Ma con allenamenti di forza/muscolazione puoi:

Falso mito 3: camminare e bruciare calorie

Le attività aerobiche come camminata e nuoto allenano il sistema cardiorespiratorio ma non fanno nulla per la massa muscolare né per la forza. 

Hai mai osservato come si muove un anziano? lentamente e trascinando i piedi.

Questo proprio perché con gli anni se non ti alleni perderai per prime proprio le fibre muscolari “veloci” che permettono di alzarti da una poltrona, salire le scale o attraversare la strada con passo elastico.  

Tutto il marketing ruota sul facile concetto di “fai questa attività per bruciare calorie” ma è COMPLETAMENTE SBAGLIATO: l’allenamento serve a stimolare la massa muscolare, per tutte le ragioni salutistiche spiegate sopra e infine anche per migliorare la tua estetica.

Per mantenere una bassa massa grassa, invece, gli strumenti sono ALIMENTAZIONE ADEGUATA al tuo livello di attività e MUOVERSI MOLTO DURANTE IL GIORNO.

Cosa stai aspettando?
Ascolta il tuo corpo

Iniziamo insieme a prenderci cura del tuo corpo, seguendo un
percorso mirato per le tue esigenze di benessere e salute.

Cominciamo subito